schermata-2017-02-26-alle-11-32-58

La scelta di un chirurgo per la cataratta

Se la visione torbida da cataratta  è fare le vostre attività quotidiane più difficile, probabilmente è il momento di prendere in considerazione che la chirurgia della cataratta . Un oculista può rimuovere naturale nuvoloso del vostro occhio obiettivo  e sostituirlo con una lente artificiale, ripristinando visione chiara. Se siete pronti ad esplorare questa opzione, la scelta di un qualificato, di successo chirurgo occhio è il primo passo.

Ecco alcuni passi per aiutarvi a scegliere un oculista per la chirurgia della cataratta.

  • Parlate con il vostro normale oculista. Se il medico occhio corrente è un oculista, possono essere in grado di fare l’intervento chirurgico. Oppure possono raccomandare qualcun altro, a seconda di quello che ti serve. Per esempio, si può decidere di avere un obiettivo di qualità, invece di una lente monofocale tradizionale  impiantato per sostituire la lente nuvoloso. Per aiutarvi a scegliere il giusto tipo di lente premio per le vostre esigenze, chiedere al vostro chirurgo cataratta se hanno esperienza con questi tipi di lenti.
  • Controllare con la famiglia e gli amici nella vostra zona che hanno avuto chirurgia della cataratta. Se avessero un’esperienza positiva con la propria chirurgia della cataratta, saranno felici di consigliare loro oculista.
  • Andare online per trovare chirurghi occhio nella vostra zona. Utilizzare la American Academy of Ophthalmology di Trova un oftalmologo

Una volta che si incontra con un chirurgo occhio, tenere a mente che non c’è bisogno di impegnarsi a loro per l’intervento chirurgico. Qui ci sono alcune cose da considerare come si parla con un oculista sulla chirurgia della cataratta.

  • Assicurarsi che ti trovi bene con che oculista così come il loro personale d’ufficio. Sei stato trattato con professionalità e cortesia? Sei stato dato abbastanza informazioni sulla procedura, compresi i suoi benefici ei rischi? Hanno risposto a tutte le vostre domande?
  • Un oculista non dovrebbe mai garantire una visione perfetta da un intervento chirurgico. Si dovrebbe essere detto che si può ancora bisogno degli occhiali, in determinate condizioni.
  • In alcuni casi, è possibile che venga detto che potrebbe essere necessario un intervento chirurgico di follow-up (chiamato intervento chirurgico di aumento). Tale procedura dovrebbe essere pienamente spiegato, insieme con i costi aggiuntivi per tale procedura.
  • Scopri chi si vedrà il giorno dopo l’intervento chirurgico per controllare come si sta guarigione (il chirurgo, un altro oculista o un optometrista).

Chiedere al chirurgo se il loro centro chirurgico ha mai avuto un focolaio di infezioni oculari che colpiscono più pazienti. Se sì, quante volte? (Questo è un evento molto raro, ma è un grave problema di essere a conoscenza.)

Lascia una risposta

Your email address will not be published. Required fields are marked *